Giro dei Siori tra le ville padronali

Le ville palladiane (in primis Villa Caldogno, patrimonio dell'umanità Unesco) in tutta la loro eccezionale bellezza, gustate direttamente dalla sella della vostra bicicletta. Un caleidoscopio di colori e forme perfettamente abbinati nel contesto rurale della pianura vicentina. La salita al colle di Montecchio Precalcino permetterà di avere un punto di vista davvero privilegiato, l'emozione di sentirsi come dei naufraghi su un'isola in mezzo ad un mare verde solcato da strade, campanili, chiese e corsi d'acqua.

 

 

 

Giro del Sesso, Sassi, Assassini tra ville e risorgive

Nel cuore della pianura vicentina, alla scoperta delle risorgive del Bacchiglione, vero e proprio paradiso naturalistico. Non mancheranno lungo il percorso le ville palladiane (venete), in particolare le ville padronali dei conti Sesso, dove si può ancora respirare l'affascinante storia di quei luoghi. Dalla piatta pianura si salirà poi il colle di Montecchio Precalcino, un punto panoramico davvero eccezionale per gustarsi dall'alto la pianura veneta, spaziando lo sguardo verso le prime montagne dell'Altopiano di Asiago.

 

 

 

Anello dei fiumi con ville, ceramiche e bacalà

Un vero e proprio tour della pianura vicentina: la natura dei fiumi Astico e Brenta con le risorgive, suggestivo fenomeno tipico della pianura padana, le ville e le chiese di eccezionale bellezza soddisferanno l'occhio dei cultori dell'arte ma anche i palati sopraffini potranno degustare le eccellenze di questa terra, dalla grappa ai frutti della terra. Una giornata all'insegna della scoperta delle bellezze naturalistiche e artistiche dell'est vicentino, pedalando nelle dolci pianure.

 

PRENOTA IL TUO HOTEL A VICENZA

Cerca nel sito

Traduttore automatico

itzh-TWfrhiptrues