Warning: preg_match(): Compilation failed: unmatched parentheses at offset 38 in /web/htdocs/www.vicenzae.org/home/plugins/system/fix404errorlinks/fix404errorlinks.php on line 1207
Imparare divertendosi - Consorzio Turistico Vicenzaè

Musei Civici di Vicenza - Le proposte didattiche per le scuole di Scatola Cultura

Museo civico di Palazzo Chiericati, Teatro Olimpico, Chiesa di Santa Corona, Basilica palladiana e area archeologica di Corte dei Bissari, Museo Naturalistico Archeologico, Museo del Risorgimento e della Resistenza sono valorizzati attraverso attività condotte con un approccio di tipo interattivo ed emozionale.
Le proposte didattiche, studiate in base all’età e alla classe frequentata dagli studenti a cui si rivolgono, dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di secondo grado, possono essere svolte in didattica a distanza, con la presenza di un esperto nella sede museale.
NON SOLO SCUOLE
Anche se il programma didattico è ideato principalmente per gli studenti, Scatola Cultura è attenta anche a tipologie di pubblico differenti. Sono proposti momenti di condivisione del patrimonio anche in giornate dedicate e in occasione delle festività e attività ludico didattiche estive ed invernali. Itinerari di conoscenza dei musei coinvolgeranno adulti e famiglie. Sito web

Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari

Le Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari propongono una ampia scelta di itinerari e laboratori didattici gratuiti dedicati alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie, con proposte multidisciplinari ispirate alla storia del palazzo, ai temi presenti nelle sue decorazioni, alle collezioni permanenti di icone russe, pittura veneta del Settecento e di ceramiche attiche e magnogreche.
I percorsi didattici non sono indirizzati soltanto alle scuole: alcuni itinerari sono ideati per gruppi, anche di adulti, con particolari situazioni di disabilità o difficoltà, all’interno di progetti di accoglienza, valorizzazione individuale e inclusione sociale che fanno leva sulle potenzialità offerte dallo straordinario canale dell’arte. Parallelamente ai percorsi per le scuole sono organizzate anche visite guidate per adulti. Le proposte didattiche sono gratuite per tutte le scuole.
Prenotazioni (fino ad esaurimento dei posti disponibili). Numero verde 800.578875 - Fax 0444.991280Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  SITO WEB

CatturaPalladio Kids al Palladio Museum

E' il programma didattico del Palladio Museum per promuovere e diffondere la cultura dell'architettura a partire dalle generazioni più giovani.
In linea con la strategia culturale del museo, Palladio Kids guarda al Rinascimento per indagare temi e concetti significativi anche nel nostro presente, approfondendoli e condividendoli al fine di creare una piattaforma culturale per l'architettura di domani.

Palladio Museum Contra' Porti 11, tel. +39 0444 323014 acQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.palladiomuseum.org


Museo Diocesano di Vicenza: ludovisite e proposte didattiche

Anche il Museo Diocesano cittadino propone visite didattiche rivolte alle scuole ed attività per le famiglie, sia presso il museo che presso i siti archeologici di Piazza Duomo. Sito web

 

 

Villa Valmarana ai Nani: tra sala immersiva e percorsi didattici alla scoperta del Tiepolo

Palazzina e Foresteria di Villa Valmarana si aprono alle nuove generazioni per far loro conoscere gli straordinari affreschi, preziose testimonianze del nostro passato. Si propongono alle scuole attività didattiche differenziate per ciclo scolastico: esperienze formative che coinvolgono e divertono, promuovendo negli studenti lo sviluppo di abilità comunicative ed espressive e negli insegnanti nuove possibilità educative e di arricchimento culturale. E' anche possibile effettuare una visita "libera" con i propri docenti.

Didattica a villa Caldogno, Villa La Rotonda e nella Vicenza palladiana

L'associazione Ardea propone itinerari in centro storico a Vicenza, a Villa Caldogno e Villa la Rotonda. Sito web


Le fattorie didattiche del Vicentino

La fattoria didattica è un luogo concreto di apprendimento, un laboratorio vivo per esperienze dirette di osservazione, studio, manipolazione, raccolta di materiali, partecipazione a fasi di lavorazione e trasformazione dei prodotti agricoli, costruzione di piccoli oggetti, degustazione dei prodotti e giochi.
L’obiettivo è quello di offrire ai più giovani uno strumento di avvicinamento al territorio e all’ambiente, consentendo ai ragazzi di studiare e sperimentare direttamente le relazioni che esistono tra attività agricola, consumi alimentari e salvaguardia dell’ambiente.
La visita ad una fattoria didattica è anche un’opportunità di incontro e reciproco arricchimento tra generazioni.
Gli operatori agricoli delle fattorie didattiche sono preparati a guidare i ragazzi alla scoperta delle ricchezze del territorio.

Rete Musei Alto Vicentino

Musei AltoVicentino è un progetto culturale finalizzato alla promozione e valorizzazione del patrimonio museale di una vasta area della provincia di Vicenza. La rete museale, vede oggi la partecipazione di 17 Amministrazioni ed oltre 60 tra musei, mostre permanenti, siti, centri visita e giardini botanici o storici. Un’offerta culturale, ricca e diversificata, che rappresenta oggi un efficace strumento di intervento e di promozione dell’identità culturale, economica, sociale e turistica dell’alto vicentino.

Proposte didattiche tra ville e musei dell' Altovicentino

Trama si occupa da anni di progettare laboratori tematici per tutte le scuole di ogni ordine e grado in particolar modo legati alle realtà museali del vicentino.

www.associazionetrama.it


L'Osservatorio di Asiago

La sede di Asiago dell'INAF-Osservatorio Astronomico di Padova rappresenta un luogo ideale per il contatto del grande pubblico con l'astronomia professionale e per promuovere la conoscenza delle attivita' scientifiche del nostro istituto di ricerca.
La presenza dei telescopi e di una sala multimediale, struttura interamente dedicata alla didattica e alla divulgazione (accessibile ai portatori di handicap), permette infatti di proporre alle scuole e al pubblico un ricco programma educativo, finalizzato alla trasmissione di informazioni rigorose e alla creazione di una coscienza scientifica su larga scala.www.pd.astro.it

Mondo Animale, la mostra permanentemondo.animale

Palazzo Bonaguro - Via Angarano, 77 - Bassano del Grappa

Il progetto dell'esposizione permanente "Mondo animale - conoscerlo per proteggerlo" nasce con l'obiettivo di diffondere tra il pubblico dei visitatori la consapevolezza dell'importanza della protezione delle specie animali in pericolo di estinzione. I protagonisti della mostra sono diversi mammiferi provenienti da vari continenti, alcuni appartenenti a specie le cui popolazioni soffrono un drammatico declino, come l'antilope saiga, altri, come il leopardo, che grazie a norme di tutela internazionale si possono nuovamente considerare a minor rischio di estinzione.
Nelle tre sale sono esposti diversi esemplari di orsi, felidi tropicali, ungulati asiatici e rari rappresentanti della fauna europea, come il lupo, la lince e il gatto selvatico. Un punto di forza e di novità dell'esposizione è sicuramente l'allestimento, costruito intorno ai protagonisti come un'intersezione e una sovrapposizione di piani che riproducono le linee essenziali dell'ambiente naturale. Lungo le pareti delle sale un'unica fascia continua propone immagini reali degli ambienti e le descrizioni delle specie, con le informazioni su habitat, distribuzione e stato di conservazione. Suoni e luci contribuiscono ad amplificare la sensazione di immersione nella natura. sito web

Nel regno delle farfalle

Via Lago di Aleghe, 33 - 36015 Schio

www.nelregnodellefarfalle.it

Il museo nasce dall'iniziativa di Giancarlo Paglia che ha deciso di trasformare la sua collezione privata in un vero e proprio museo che racchiude in 300 teche oltre diecimila farfalle di 250 diverse specie e mostra gli scenari dove queste vivono. Al visitatore viene così proposto un viaggio nel paradiso naturale delle zone alpine italiane. Una frase incisa sulla pietra, "Nel regno delle farfalle", un bancone con mosaici a tema, gadgets, opuscoli sul museo e libri di farfalle introducono il visitatore all'esposizione che si sviluppa lungo quasi 2 mila metri quadrati di spazio dominati dalle gigantografie che riproducono gli ambienti naturali delle farfalle italiane diurne dell'arco alpino.
Quella delle farfalle è una passione di famiglia per i Paglia che hanno attraversato in camper gran parte d'Italia alla ricerca delle specie nostrane di lepidotteri: da Posina al Cervino (perché le farfalle dalle fragili ali vivono anche a 3.000 metri di quota), dalla Val Senales al monte Novegno passando per Toscana e Liguria.
La catalogazione delle 250 specie italiane è suddivisa per sottospecie, forme, sesso e abitudini comportamentali. Il percorso proposto è suddiviso in cinque itinerari: temporale, ambientale, geografico, scientifico ed ecologico.

I Laboratori didattici di Biosphaera dai Colli Berici all'Altopiano

Proposte didattiche per la scuola, educazione scientifica e ambientale, laboratori e altre offerte per famiglie. Escursioni in natura, serate a tema, eventi culturali, visite guidate ed esperienze per conoscere e divertirsi.sito web

Il Museo diffuso di Lusiana

Le proposte di attività didattiche che il Museo Diffuso di Lusiana è in grado di proporvi, spaziano delle tematiche legate all'archeologia, all'etnografia, all'ambiente ed il territorio. In tutte le situazioni, oltre alle visite guidate, effettuate dalle nostre esperte operatrici, sono previsti degli specifici laboratori didattici, che permettono agli studenti di "toccare con mano" quello che è stato appena appreso. Tutte le proposte sono abbinabili, in modo tale da assicurare la massima flessibilità in termini di tempo. Si può quindi prevedere di impegnare mezza giornata oppure la giornata intera. Tutte le propost didattiche e non al sito www.museodilusiana.it

ITINERARI VI.BIKE

VIBIKE

Cerca nel sito

Traduttore automatico

itzh-TWfrhiptrues