Vini e grappe


LA GRAPPA E I DISTILLATI
Logica vorrebbe che ad una gamma di vini di carattere si affianchi una produzione di distillati di pari qualità . Se così fosse, Bassano avrebbe peccato per eccesso di zelo. Quando un prodotto si immedesima con il luogo di produzione al punto da prendere il nome - Grappa, la montagna di Bassano; grappa il suo distillato - significhe che, senza nulla togliere ai concorrenti, si è giunti al capolinea della qualità . Nelle giornate di "Distille rie Aperte", che cade in ottobre, si può bussare alle porte di quelle aziende che hanno creato questo primato che poggia su una solidissima tradizione. Parallelamente al filone della tradizione bassanese è andato crescendo anche il gusto per altri distillati: alcuni sono altrettanto radicati nel Vicentino, come il kranebet dell'altopiano di Asiago; altri spaziano più lontano, come il rosolio di Carlotto, che ha ascendenze mitteleuropee; altri ancora, come distillati di frutta, sono figli dei tempi e, immemori degli anni delle osterie, vanno a nozze con il vetro di Murano.

IL VINO

LE ZONE DOC

1. COLLI BERICI
Caratterizzati da suoli di origine vulcanica e da un clima mite hanno tutti i presupposti per essere un distretto vinicolo di prim'ordine.
I vini prodotti sono:
Tocai rosso (bel colorito rosso rubino, diafano e brillante, sapore armonico, giusto, talora tendente all'amarognolo che può essere leggermente tannico), Garganego (bianco di colore paglierino, ha un sapore asciutto, amarognolo, lievemente acido), Chardonnay Colli Berici (colore giallo paglierino, sapore composito e armonioso, fruttato), Tocai Bianco (colore giallo paglierino, sapore armonico, asciutto, fresco), Sauvignon, (gusto asciutto, pieno, fresco, armonico), Pinot Bianco (colore paglierino chiaro), Merlot dei Colli Berici (colore rosso rubino, gusto corposo, morbido, armonico, pieno), Cabernet dei Colli Berici (colore rubino carico, sapore asciutto, corposo, lievemente tannico), Colli Berici Spumante.

2. GAMBELLARA
Le ultime propaggini dei Monti Lessini sono luoghi che per la loro eccezionale qualità  ambientale conoscono la vite fin dai primi secoli dopo Cristo.
I vini prodotti sono:
Gambellara (dal paglierino al dorato sapore asciutto, di corpo medio, appena un po' amarognolo), Gambellara Recioto (colore giallo dorato, sapore armonico, amabile, con un lieve gusto di passito, retrogusto amarognolo e con qualche venatura di frizzante), Vin Santo di Gambellara (di colore giallo ambrato, armonico e dolce al gusto).

3. BREGANZE
La zona di origine controllata interessa 12 comuni della fascia collinare che dal Brenta si spinge oltre l'Astico.
I vini prodotti sono:
Vespaiolo (colore giallo paglierino piuttosto carico, sapore fresco, piacevole, acido), Torcolato (colore tipico giallo oro, gusto dolce, armonico, vellutato), Breganze Bianco (colore giallo paglierino, gusto asciutto, rotondo, di corpo), Breganze Chardonnay (colore giallo paglierino, gusto equilibrato, gradevolmente morbido, vellutato e armonico), Breganze Sauvignon (gusto fine, gradevole e armonico, arrotondato in alcuni casi dal sapore del legno), Breganze Rosso (colore rosso rubino vivo, sapore asciutto, robusto, armonico, di corpo leggermente tannico), Breganze Cabernet (colore rosso rubino scuro con riflessi granati, gusto corposo, robusto, asciutto, leggermente tannico, talora erbaceo), Breganze Cabernet Sauvignon (colore rosso rubino intenso, sapore, asciutto, pieno, vellutato), Breganze Marzemino (rosso rubino, spesso vivace, gusto pieno, personale e gradevole, talora, a seconda della lavorazione, ammorbidito dal sapore di legno), Breganze Pinot Nero (colore rosso rubino, con sfumature color mattone, sapore asciutto e sapido, con retrogusto amarognolo), Breganze Pinot Bianco (bianco paglierino chiaro, gusto secco, molto armonico e vellutato).

4. LESSINI-DURELLO
La zona comprende i terreni collinari dei monti Lessini, in provincia di Verona e Vicenza.
Il vino prodotto è:
Lessini durello (colore giallo paglierino, sapore asciutto, acidulo, di corpo, talvolta leggermente tannico).

5. ARCOLE
La zona di produzione interessa i comuni di Lonigo, Sarego, Monte, Orgiano e Sossano in provincia di Vicenza per circa 1.000 ettari, oltre ai comuni del veronese.
I vini prodotti sono:
Pinot bianco (colore giallo chiaro-paglierino, corpo elegante e vellutato, gusto pieno), Pinot grigio (colore giallo quasi ramato, sapore ampio e gradevole), Chardonnay (giallo paglierino, sapore fragrante, equilibrato) e Chardonnay frizzante, Arcole bianco (giallo paglierino scarico con riflessi verdognoli, corpo snello, citrino, vivace) e Arcole bianco spumante. 

I VINI VICENTINI

Fino al 4 maggio 2014

400x400_VersoMonet

Come arrivare a Vicenza

arrivare_a_vicenza

Il video del mese

"Verso Monet"

Social Media Links

FacebookYoutubeTwitter

Calendario eventi

Ultimo mese Aprile 2014 Prossimo mese
L M M G V S D
week 14 1 2 3 4 5 6
week 15 7 8 9 10 11 12 13
week 16 14 15 16 17 18 19 20
week 17 21 22 23 24 25 26 27
week 18 28 29 30

Membro di

ecm_logo_jpgicca_logo

 


Copyright © Consorzio Vicenza è - via Montale, 25 - 36100 Vicenza Italy
P.IVA 02222540243 - Tel +39 0444 99 47 70 - Fax +39 0444 99 47 79 - E-mail info@vicenzae.org