Dal 25 marzo 2017 la Basilica Palladiana riapre al pubblico

Visite al monumento (terrazza, loggia e salone)
La Basilica palladiana è aperta al pubblico dal 25 marzo al 25 settembre 2017, dal martedì alla domenica.
Durante il periodo di apertura sulla terrazza è a disposizione un servizio bar (consumazione facoltativa). La terrazza e/o il bar potranno essere chiusi al pubblico o subire variazioni negli orari di apertura e chiusura in caso di maltempo o per esigenze organizzative.

basilica2017
Orario di apertura (monumento e bar)
Ultimo ingresso: mezz'ora prima della chiusura

Dal 25 marzo al 30 aprile 2017 (il bar apre l'11 aprile 2017)
martedì, mercoledì e giovedì: dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21
venerdì: dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 22
sabato: dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 22
domenica: dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21
Dall'1 maggio al 25 settembre 2017
martedì, mercoledì e giovedì: dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 24
venerdì: dalle 10 alle 13 e dalle 17 all'1 di notte
sabato: dalle 10 alle 13 e dalle 17 all'1 di notte
domenica: dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 24


Aperture straordinarie:
lunedì 17, 24 e 25 aprile, lunedì 1 maggio, venerdì 2 giugno, lunedì 14 e martedì 15 agosto e venerdì 8 settembre 2017

 

Iniziative

Dal 25 marzo al 7 maggio 2017, salone d’onore: mostra "Flow, arte contemporanea italiana e cinese in dialogo" a cura di Maria Yvonne Pugliese e Peng Feng (giovedì dalle 17 alle 21, venerdì dalle 17 alle 22, sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 22; biglietto 7 euro intero e 5 euro ridotto studenti compresa visita al monumento e alla terrazza)


Biglietti d'ingresso (terrazza, loggia e salone)
visitatori residenti a Vicenza e provincia: 2 euro (esibire documento attestante la residenza)
"ridotto meteo" per visitatori residenti a Vicenza e provincia: 1 euro (in caso di impossibilità di visita alla terrazza per maltempo);
visitatori residenti al di fuori del territorio provinciale: 4 euro
"ridotto meteo" per visitatori residenti al di fuori del territorio provinciale: 2 euro (in caso di impossibilità di visita alla terrazza per maltempo);
abbonamento personale per l'intera stagione estiva: 5 euro;
scolaresche di ogni ordine e grado senza distinzione di provenienza geografica: 2 euro (presentarsi con elenco degli studenti su carta intestata della scuola);
centri estivi di Vicenza: 1 euro per ogni bambino con accompagnatori gratuiti (è compreso anche l'ingresso al Teatro Olimpico e alla Chiesa di Santa Corona)

Esenzioni
minori fino al compimento di 14 anni accompagnati da una familiare maggiorenne;
giornalisti italiani e stranieri, previa esibizione di idoneo documento che ne attesti l'appartenenza all'ordine;
guide turistiche;
appartenenti alle forze dell'ordine, alla polizia locale e ai vigili del fuoco;
persone con disabilità e loro accompagnatori;
membri dell'Icom (International Council of Museums);
accompagnatori di bambini e ragazzi dei centri estivi.

27.03.2017 Vicenza.FARE BUSINESS CON I MATRIMONI

wedding.banner

27 marzo 2017, ore 9.00-13.00
presso Camera di Commercio di Vicenza, aula 1

FARE BUSINESS CON I MATRIMONI
RELATORE: Daniela Rapaioli, Wedding & Event Consultant - Trainer

Perché sviluppare il dipartimento Wedding
Come competere con i catering
Wedding Identity
Come strutturare il reparto: la scelta del responsabile
Caratteristiche professionali ed emotive del/la WP
Wedding Planner: un ombrello in hotel
Come gestire l’incontro con gli sposi
Cerimonia in loco
L’importanza del follow- up
La prova menu
Il contratto
Team diffuso
L’importanza dell’ordine di servizio
La gestione dell’evento
Il post evento: fidelizzare il cliente
Un’occhiata al portafogli...
e alla vendita (nuovo approccio)

 

La partecipazione è gratuita per i soci di Vicenza è mentre il costo per i non soci, è di euro 25 + iva.

Info e prenotazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Consorzio Vicenza è
Via Montale 25
36100 Vicenza
Tel. +39 0444 994770
www.vicenzae.org

22.03.2017 Presentazione nuovi bandi POR FESR : “Un moltiplicatore di opportunità da non lasciarsi sfuggire”

por“Un moltiplicatore di opportunità da non lasciarsi sfuggire”, è questo lo slogan che accompagna il Programma Operativo del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (POR FESR) del Veneto, da cui derivano i due bandi promossi dalla Regione Veneto per sostenere la competitività delle imprese e delle destinazioni turistiche, attraverso la qualificazione dell’offerta e l’innovazione dei servizi e prodotti, favorendo gli investimenti nel sistema ricettivo.

Per illustrare le opportunità è fissato un incontro per

 

MERCOLEDI’ 22 MARZO p.v. alle 16,30

presso la sede della Camera di Commercio di Vicenza in via Montale 27 (g.c.)

 

Interverrà alla presentazione  l’assessore regionale al turismo Federico Caner, con il consigliere delegato al turismo della Provincia Francesco Gonzo e con i presidenti delle strutture consortili Oscar Zago, Roberto Astuni e Christian Malinverni.

I bandi sono finalizzati all’erogazione di contributi alle imprese per:
- lo sviluppo e il consolidamento di reti di imprese e/o club di prodotto, con una dotazione di 1,8 milioni di euro;
- investimenti nel sistema ricettivo turistico, con una dotazione di 12 milioni di euro (da questo provvedimento sono esclusi i Comuni montani che fruiscono del Fondo speciale per le Dolomiti e la Montagna Veneta).
Per entrambi la data di scadenza dei termini per la presentazione delle domande è il 12 aprile 2017.

 

Si prega di confermare la presenza all'incontro  via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

20.03.2017. Vicenza: MORSI DIGITALI. PROMUOVERE IL TUO RISTORANTE SU WEB E SOCIAL

ristoranti social

20 marzo 2017
presso la sala 3, Piano terra della Camera di Commercio di Vicenza, via Montale 27

ore 9.00-13.00
MORSI DIGITALI. PROMUOVERE IL TUO RISTORANTE SU WEB E SOCIAL

RELATORE: Martina Manescalchi Teamwork

 CONTENUTI:

• Facebook, Instagram, Twitter, YouTube: quali i canali migliori per la promozione social del ristorante e guida all’uso
• Le strategie vincenti
• Come realizzare un sito web in grado di aumentare le prenotazioni
• Come gestire mailing e newsletter
• Come impostare strategie corrette
• Come creare calendari editoriali
• Gli strumenti per una comunicazione efficace, in linea con le aspettative degli ospiti e la filosofia del locale

ore 14.00-18.00
IMMAGINE COORDINATA DEL RISTORANTE

CONTENUTI:

• Dal logo all’insegna, dal menù al sito web: imparare a rendere coerenti tutti gli elementi che parlano del proprio locale
• Elementi di design e nuove tendenze: dettagli che rendono riconoscibili e che si fanno ricordare
• I colori, i materiali, l’atmosfera e le parole giuste
• Imparare a raccontare la cucina, i valori, la storia del ristorante

 La partecipazione è gratuita per i soci di Vicenza è mentre il costo complessivo di entrambi i corsi, per i non soci, è di euro 40 + iva.

 

Prenotazioni via mail al'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o al numero 0444994770

Linea d'ombra torna dal 7 ottobre a Vicenza con il più grande Van Gogh

Il Comune di Vicenza ha annunciato la chiusura di un accordo con Marco Goldin e Linea d'ombra, per il nostro ritorno con una grande mostra negli spazi ampi e nobilissimi della Basilica Palladiana della città berica. Come ricorderete, Marco Goldin ha già lavorato a Vicenza con grande successo tra il 2012 e il 2015, con tre ampie esposizioni in successione.

Il nuovo accordo ha i caratteri dell'eccezionalità, poiché si tratterà della più grande mostra monografica mai dedicata a Van Gogh in Italia (Van Gogh. Tra il grano e il cielo il suo titolo), addirittura con oltre 120 sue opere tra dipinti e disegni. La rassegna si aprirà il prossimo 7 ottobre per chiudersi, sei mesi dopo, domenica 8 aprile 2018. Si parla di un progetto monografico su Van Gogh con un taglio molto particolare, utile a ripercorrere in modo inedito l'intera sua vita.
Artefice principale del ritorno di Goldin a Vicenza è stato Jacopo Bulgarini d'Elci, vicesindaco della città: "L'atteso ritorno di Marco Goldin in città sarà il coronamento del grande lavoro che Vicenza sta facendo per definirsi sempre di più come una città della cultura, del turismo, dell'arte. L'intero patrimonio storico palladiano, che fa di Vicenza una capitale dell'architettura e del bello, sta conoscendo in questi anni una profonda trasformazione e modernizzazione. La scommessa è semplice: la cultura si lega all'economia nel divenire chiave fondamentale di crescita individuale e collettiva. Le prime tre mostre di Goldin sono state un fattore decisivo del rilancio culturale e turistico di Vicenza già dalla fine del 2012. Oggi il suo ritorno vedrà una città più forte e meglio attrezzata a cogliere le opportunità create da un progetto espositivo straordinario, che ho avuto il privilegio di v eder crescere fin dal primo giorno: con la prossima stagione Vicenza punta a fissare stabilmente la propria posizione nella mappa delle destinazioni ideali, tappa obbligata nella scoperta del genio italiano e della storia della bellezza".

Già fissata anche la data di apertura delle prenotazioni per questo grande evento: lunedì 15 maggio dalle ore 9, chiamando il call center di Linea d'ombra (0422 429999) oppure dal sito www.lineadombra.it.

Per maggiori informazioni circa pacchetti turistici e ospitalità: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

19 marzo 2017: Bentornata primavera - Domenica senz'auto

Domenica 19 marzo a Vicenza si svolgerà la Domenica senz'auto, dalle 9 alle 18 il centro città sarà interessato dal blocco del traffico.

Molte le iniziative previste per l'occasione, tra cui ingressi con biglietti ridotti ai musei della città.

Tutte le informazioni sulle iniziative e l'area inderdetta sono consultabili a questa pagina

 

I visitatori in arrivo in città possono far riferimento ai comodi parcheggi di interscambio Park Stadio e Park Farini, serviti tutta la giornata da bus navetta.

 

Restano esclusi dal blocco: i bus turistici con percorso da e per il parcheggio “ex sedime ferroviario” (compreso tra via Cattaneo e via dei Cairoli), e da e per gli stalli riservati ai bus turistici in Viale dell’Ippodromo, con sosta consentita per la sola discesa e salita passeggeri ( max 15 minuti).

L'ufficio turistico resta a disposizione per chiarimenti  al numero 0444-320854 ( lun-dom 9-17.30)

 

 

Monte Berico: trasferita temporaneamente la pala del Veronese

Il Priore del Santuario di Monte Berico informa che la sala dove è conservata la tela di Paolo Veronese non sarà  più accessibile fino alla  fine di aprile 2017 a causa di lavori al solaio.  Successivamente la tela sarà esposta prima ad una mostra alla Venaria di Torino per alcuni mesi e a seguire sarà trasferita al laboratorio di restauro della Soprintendenza di Verona.

Rientrerà a Monte Berico a settembre 2018.


Nuove aperture gratuite la 1^ domenica del mese

In analogia a quanto avviene in ambito statale l'Amministrazione Comunale di Vicenza a partire dal 5 febbraio 2017 ha introdotto l’apertura domenicale gratuita - ogni prima domenica del mese - nelle sedi museali di Palazzo Chiericati e del Museo Naturalistico Archeologico.

Le giornate interessate nel 2017 sono le seguenti: 5 febbraio, 5 marzo, 2 aprile, 7 maggio, 4 giugno, 2 luglio, 6 agosto, 3 settembre, 1 ottobre, 5 novembre, 3 dicembre.

Orari di apertura fino al 30 giugno: 9-17 per ambo le sedi ( ultimo ingresso 16.30).

I visitatori potranno entrerare direttamente presentandosi ai musei, senza passare per la biglietteria unica in Piazza Matteotti.
Resta attivo inoltre l'ingresso gratuito al Museo del Risorgimento e della Resistenza, valido tutti i giorni.

Dal 7 ottobre arriva a Vicenza il più grande Van Gogh

QUAD.PROVA

PRENOTA IL TUO HOTEL A VICENZA

Cerca nel sito

Traduttore automatico

Italian Chinese (Traditional) French Hindi Portuguese Russian Spanish