ciliegia_calieri

Le ciliegie di Marostica hanno recentemente ottenuto il marchio IGP dal ministero delle politiche agricole e forestali: il prestigioso riconoscimento è stato attribuito finora solo ai limoni della Costiera Amalfitana, alle clementine calabresi, alle arance rosse di Sicilia, all'uva di Canicattì, alla pesca di Romagna e a pochi altri frutti ed é legato ad una disciplina di produzione e di controlli particolarmente severi a tutela di consumatori.
La varietà di ciliegie coltivate fra l'Astico ed il Brenta, sono sedici, ragruppate in tre grandi tipologie, dalle ciliegie precoci (come la Sandra e la Bigaeraux), alle ciliegie medio-precoci (fra tutte la romana ed il durone), per arrivare, infine, alle ciliegie tardive (tra cui la bella Italia, la Giorgia, la ferrovia etc.).

In vendita presso le librerie vicentine o presso gli uffici di Informazioni e Accoglienza Turistica di Vicenza e provincia

PRENOTA IL TUO HOTEL A VICENZA

Cerca nel sito

Traduttore automatico

itzh-TWfrhiptrues